Alpinismo

Momento della lettura: 2 - 4 minuti
Alpinismo Željko Zrnčić

Svilaja

Rifuglio di montagna "Orlove stine" si trova sul Monte Svilaja a 1065 metri sul livello del mare. Il rifugio è di recente costruzione e può accogliere una cinquantina di persone. Per ora è aperto su appuntamento, e presto prevede il servizio della sorveglianza nei finesettimana. Il pianterreno che resta sempre aperto dispone di 6 posti letto, tavolo, panche e una stufa a legna. Vicino al rifugio c'è un pozzo con acqua potabile.

Come arrivare: Il rifugio può essere raggiunto dalla strada statale D1 in Hrvace (8 km da Sinj), poi bisogna svolare verso il villaggio di Zelovo (7km). Da Zelovo si può andare in macchina per 2km di strada asfaltata e altri 3 km di strada sterrata (seguire le indicazioni per Svilaja), o ci si può arrivare a piedi lungo un sentiero segnato dalla frazione Domazeti (45 minuti).

Istruzioni sul sentiero segnato: Partendo dal rifugio si può seguire il sentiero attraverso Badanj(ci vuole un'ora per passare la zona boschiva). Uscendo da Badanj il sentiero continua (1h) per le rocce e colline di Vršina e, dopo 2 grandi dislivelli, porta alla cima di Svilaja (1509 m). La cima di Svilaja offre una vista mozzafiato sul lago Peruča e sulle montagne – Sveto brdo su Velebit , Dinara, Troglav, Šator, Cincar e Kamešnica a nord, e Biokovo, Mosor, Kozjak e isole della Dalmazia centrale a sud.

Oltre a questo sentiero che parte da Zelovo, la cima di Svilaja può essere raggiunta in macchina o a piedi lungo la strada sterrata fino al sentiero segnato a 3 chilometri dal rifugio. Da lì alla cima ci vuole circa 1 ora e 15 minuti. I primi 20 minuti la salita è ripida e attraversa il bosco di faggio fino a Peivija, tra Crni umac e Vršina e, in altri 10 minuti, porta ai sentieri segnati di Badanj. Da lì, si prende il solito sentiero che porta alla cima di Svilaja attraverso Badanj.

Nota: Su Svilaja ci sono altri sentieri segnati per escursioni brevi a Orlove Stine, Plišivice, Busovaca e nelle vicinanze del rifugio stesso. Il rifugio può essere raggiunto dalla strada statale D1 in Hrvace (8 km da Sinj), poi bisogna svolare verso il villaggio di Zelovo (7km). Da Zelovo si può andare in macchina per 2km di strada asfaltata e altri 3 km di strada sterrata (seguire le indicazioni per Svilaja), o ci si può arrivare a piedi lungo un sentiero segnato dalla frazione Domazeti (45 minuti).

NOPD Koćari

+385 (0)99 887 2311

Dinaric Guides

+385 (0)99 887 2311

Cetina Adventure Klub

Put Župića 39
Sinj
Croazia

+385 (0)98 948 0875


Visoka

Visoka (892 m) è una montagna sopra Sinj, cioè la pendice sud-est di Svilaja, da essa separata dal letto di torrente Sutina. In cima a Visoka c’è una croce di cemento di oltre 10 metri di altezza, è un luogo di pellegrinaggio dei residenti di Dicmo, Sinj e di tutta la valle del Cetina. Dalla cima si gode una vista stupenda: da un lato, su Sinj, il campo di Sinj con le montagne circostanti, e dall'altro sulla valle di Dicmo, mare e isole.

Il punto di partenza per arrivare a Visoka è il villaggio di Radošić (2 km da Sinj), frazione Župići. Da lì si imbocca il sentiero segnato lungo l'acquedotto, seguito da una salita ripida Karlova Greda (35 minuti), poi c'è una parte piana fino ai prati sotto la cima (25 minuti), e poi finalmente, la salita finale alla croce (5 minuti). Dalla croce si va a ovest per un sentiero carsico tra i cespugli di ginepro, colline e foreste basse fino a Visošnica (2 h). Da Visošnica il sentiero scende ripidamente verso la strada Drnis - Rijeka (5 km a Sinj) lungo il letto del torrente Sutina sopra la località Đipalo-Ban (35 minuti).

COVID19 Info

Partners

Dove stare?
Hotel? Villa? Camera?

Ente per il turismo di Sinj

Put Petrovca 12
21230 Sinj

+385 21 826 352

visitsinj.hr

Lunedì-Venerdì:: 8-16 h